domenica 16 ottobre 2011

IL CONCERTO

IL CONCERTO


A partire dalla seconda metà del XVII secolo, le orchestre crebbero considerevolmente e si scrissero nuovi tipi di musica, come il concerto per soli strumenti, in cui questi, fossero clavicembalo, violino o altro, avevano un dialogo continuo con il resto dell’orchestra. Questa nuova forma di fare musica, chiamata stile concertante, si basava su un gioco di domande e risposte musicali. A partire dal Barocco, questo stile diventerà uno dei più utilizzati dai compositori dei secoli successivi.

Anche lo sviluppo della tonalità ebbe un ruolo essenziale. La tonalità è l’insieme delle relazioni che collegano fra di loro i suoni dello stesso pezzo musicale, e dunque conferisce all’opera un carattere peculiare. Si tratta di una serie di regole che cominciarono a svilupparsi in epoca barocca; grazie a queste regole, la musica si evolse in questo periodo storico come non aveva mai fatto prima.

                                                          
                                               

Nessun commento:

Posta un commento